Nel 2027 il primo hotel di lusso nello spazio

04/01/2022
14:02
Leggi anche: hotel

Sarà inaugurato nel 2027 il primo hotel spaziale di lusso. Il piano di Orbital Assembly Corporation prevede la creazione di camere a 400 chilometri di altezza, con un investimento di 200 miliardi di dollari.

Pubblicità

Come riportato dal Sole 24Ore, per il 2027 si dovrebbe quindi avere in orbita bassa, sui 400 chilometri da terra, un vero e proprio hotel di lusso. L’aspetto è quello di una di una grande ruota panoramica, di decine di metri di diametro, che gira abbastanza velocemente in modo da creare una forza centrifuga che compensa l’assenza di gravità se si è nell’anello più esterno della stazione spaziale.

La Stazione spaziale, Voyager il nome proposto, è di fatto un albergo di gran lusso, con stanze molto comode con vista universo, sale comuni che sembrano salotti da grande albergo, ma anche palestra, campi da pallacanestro e altro, spa, bar.
In questa gigantesca ruota panoramica spaziale non solo sarà possibile soggiornare come normali villeggianti, ma sarà anche possibile comprare una villa che verrà ricavata all’interno della stazione e diverse più modeste, ma comunque costosissime suite.

La prospettiva più realistica per l’offerta è quella di prenotare per tre giorni, viaggio di andata e ritorno compreso, per 5 milioni di dollari. Comunque ci sono 400 posti a disposizione e una cucina che sarà frequentata da chef stellati.

Leggi anche: hotel

TI INTERESSA QUESTA NOTIZIA? ISCRIVITI A TTG REPORT, LA NEWSLETTER QUOTIDIANA

Commenti di Facebook