La Germania
scende in campo:
nuovi aiuti
per il turismo

07/04/2021
08:05
 

Il governo tedesco ha deciso di rendere disponibili ulteriori aiuti finanziari per le aziende colpite dalle misure dei lockdown durante la pandemia, comprese le imprese turistiche e le società di eventi.

Pubblicità

Pertanto le aziende che hanno perso metà o più delle proprie entrate per almeno tre mesi consecutivi da novembre scorso potranno beneficiare di un conferimento di capitale in aggiunta alle misure di aiuto già esistenti. È quanto riporta Fvw.com, precisando che l'entità di un'iniezione di capitale fresco che un'azienda può ricevere dipende da quanti mesi i suoi ricavi sono diminuiti di almeno il 50 per cento rispetto a un anno prima. Inoltre, le aziende che hanno perso oltre il 70 per cento dei ricavi potranno ricevere un rimborso del 100 per cento dei costi fissi per affitto, elettricità o riscaldamento.

L'uscita dalla crisi
Nei giorni scorsi, sempre secondo la testate trade tedesca, il ministro delle Finanze, Olaf Scholz, aveva promesso di fare tutto il necessario per consentire alla Germania di uscire da una crisi economica indotta dalle misure di contrasto al Coronavirus, e per questo il governo ha sostenuto un budget extra, che, tra l'altro, porterà i nuovi prestiti a un livello record.

Silvana Piana


TI INTERESSA QUESTA NOTIZIA? ISCRIVITI A TTG REPORT, LA NEWSLETTER QUOTIDIANA

Commenti di Facebook