Nasce Registry Collection Hotels, il 21° brand di Wyndham Hotels & Resorts

07/06/2021
14:45
 

Wyndham Hotels & Resorts lancia oggi il suo 21° marchio, Registry Collection Hotels, aggiungendo un'offerta di lusso alla fascia alta del suo portfolio di marchi. Il lancio di Registry Collection Hotels arriva in un momento in cui un numero crescente di proprietari di hotel di lusso indipendenti è alla ricerca di partner consolidati per aiutarli a riprendersi dalle sfide della pandemia globale. Registry Collection Hotels consente a questi proprietari di mantenere il loro spirito indipendente e l'individualità del marchio sfruttando al contempo la forza di Wyndham Hotels & Resorts.

"Mentre il settore dell'ospitalità continua a riprendersi, i proprietari di hotel di lusso indipendenti di tutto il mondo si sono rivolti ai nostri team di sviluppo in cerca di supporto per vendite, marketing e prenotazioni sotto un marchio di lusso collaudato e consolidato” spiega Geoff Ballotti, presidente e ceo di Wyndham Hotels & Resorts.

Selezionati con cura per offrire esperienze incredibili in destinazioni spettacolari, il segno distintivo di Registry Collection Hotels è il fascino della loro inconfondibile individualità, elevata da un design accurato e da un servizio di prima classe.

Il debutto è iconico: il Grand Residences Riviera Cancun di 144 camere, tutte suite, diventa il primo Registry Collection Hotels. Situato su una spiaggia di sabbia bianca a pochi passi dal villaggio di pescatori di Puerto Morelos, il resort offre sistemazioni in stile hacienda e servizi come una piscina a sfioro con vista sull'oceano, spa con servizi completi, miniclub e tre ristoranti gourmet.

Gli ospiti del Grand Residences Riviera Cancun possono usufruire del trasporto premium privato gratuito per l'aeroporto e possono partecipare a un'ampia varietà di attività in loco e non, tra cui lezioni di cucina e mixology, yoga, snorkeling, gite in bicicletta, charter di pesca, crociere in catamarano e altro ancora.


TI INTERESSA QUESTA NOTIZIA? ISCRIVITI A TTG REPORT, LA NEWSLETTER QUOTIDIANA

Commenti di Facebook