Case Vacanza: dieci
regole contro le truffe

06/11/2014
10:46
Leggi anche: agenzie di viaggi, Truffe

Nelle ultime stagioni, le truffe sulle case vacanza sono state purtroppo all'ordine del giorno. Dalle sistemazioni inesistenti ai proprietari ignari del fatto che la propria casa fosse stata affittata, fino al classico overbooking: i sistemi utilizzati sono stati diversi e c'è il fondato timore che l'avvicinarsi della stagione sciistica faccia impennare il fenomeno.

Pubblicità

Per evitare sorprese, businesspeople.it ha preparato un vero e proprio 'decalogo' per difendersi dalle gang del web.

I consigli vanno dalle verifiche più semplici (come controllare che il conto bancario su cui viene richiesto il pagamento sia italiano, nel caso in cui la casa sul territorio nazionale) ad assicurarsi se siano previsti costi aggiuntivi, come pulizie o parcheggio.

Ma, soprattutto, si suggerisce di diffidare dei prezzi troppo bassi: il classico 'amo' cui fanno ricorso i truffatori per adescare le proprie vittime online. Tariffe troppo stracciate, infatti, dovrebbero far nascere dei sospetti. Un dettaglio che purtroppo gli internauti, nella frenetica ricerca dell'occasione della loro vita, dimenticano troppo spesso.

Leggi anche: agenzie di viaggi, Truffe

TI INTERESSA QUESTA NOTIZIA? ISCRIVITI A TTG REPORT, LA NEWSLETTER QUOTIDIANA

Commenti di Facebook