La marcia di Amadeus nel mondo alberghiero: accordo per comprare TravelClick

04/09/2018
11:59
Leggi anche: Amadeus

Ha un valore di 1,52 miliardi di dollari l’accordo firmato da Amadeus per acquisire TravelClick, società newyorkese specializzata nella fornitura di servizi per l’industria alberghiera, con oltre 25mila clienti in 176 Paesi.

Pubblicità

"L’obiettivo - spiega Luis Maroto, presidente e ceo di Amadeus - è offrire al settore ricettivo gli strumenti che servono per far crescere il business e proporre agli ospiti un'esperienza piacevole. La combinazione dell’offerta delle due aziende ci consentirà di presentare queste soluzioni agli hotel di ogni tipologia e dimensione nel mondo".

Lo sbarco nel settore degli hotel indipendenti
TravelClick propone soluzioni cloud quali un sistema di prenotazione e di gestione delle presenze per hotel indipendenti e di medie dimensioni, oltre a programmi di business intelligence e media solutions.
“Negli anni - racconta Francisco Perez-Lozao, senior vice president Strategic Growth Businesses di Amadeus - abbiamo compiuto importanti progressi nei rapporti con le grandi catene; ora TravelClick ci dà l'opportunità di accedere al segmento degli hotel indipendenti e appartenenti a catene di medie dimensioni, che costituiscono quasi i tre quarti del mercato”.

L’acquisizione da parte di Amadeus è avvenuta da Thomas Bravo, società di private equity, e in seguito all’accordo circa 1.100 dipendenti di TravelClick si uniranno al team Amadeus.

Leggi anche: Amadeus

TI INTERESSA QUESTA NOTIZIA? ISCRIVITI A TTG REPORT, LA NEWSLETTER QUOTIDIANA

Commenti di Facebook