Il Veneto finanzia le attività d'informazione

09/09/2014
16:27
Leggi anche: marino finozzi, Veneto

Un milione e mezzo di euro per finanziare le attività di informazione e accoglienza turistica svolte nel 2014 dalle Apt. È il finanziamento che la Regione Veneto ha sbloccato e che, secondo l'assessore regionale Marino Finozzi (nella foto), arriva a coprire finanziariamente "il funzionamento delle vecchie Apt, compresi gli stipendi dei dipendenti, in questo periodo transitorio in vista dell’attivazione dei nuovi Uffici di Informazione Turistica previsti dal Testo Unico regionale sul turismo varato lo scorso anno".

Pubblicità

La Giunta ha inoltre approvato la delibera che definisce i criteri per la concessione di contributi ai comuni per avviare il servizio di informazione e accoglienza turistica, così come previsto dalla nuova legge regionale per il turismo.

"I Comuni diventano il riferimento istituzionale principale nel sistema turistico - dice Finozzi - e sono le istituzioni che possono applicare e incassare la tassa di soggiorno per gli ospiti che pernottano nel loro territorio".

In sostanza è previsto un contributo di 25mila euro per l’attivazione di uno Iat di destinazione e di 12mila euro per la messa a punto di uno Iat di territorio. Viene inoltre incentivata l’assunzione di personale proveniente dalle strutture che hanno gestito le stesse funzioni con le Province, prevedendo in questi casi un'implementazione di 10mila euro.

Leggi anche: marino finozzi, Veneto

TI INTERESSA QUESTA NOTIZIA? ISCRIVITI A TTG REPORT, LA NEWSLETTER QUOTIDIANA

Commenti di Facebook