La Toscana fa scuola di turismo e sviluppo sostenibile

di silvana piana
14/06/2010
08:00
Pubblicità

Una delegazione di amministratori e tecnici della regione portoghese di Alentejo è a Firenze per studiare il progetto di turismo sostenibile della rete Necstour di cui la Regione Toscana è capofila europeo. "Siamo convinti - ha spiegato l'assessore regionale al Turismo Cristina Scaletti - che la competitività non debba uccidere la risorsa rappresentata dall'ambiente e che una regione moderna debba puntare sia sulla competitività che sulla sostenibilità della propria offerta turistica. È su questa idea che stiamo da tempo lavorando e vorremmo instaurare un percorso comune con altre realtà europee".


TI INTERESSA QUESTA NOTIZIA? ISCRIVITI A TTG REPORT, LA NEWSLETTER QUOTIDIANA

Commenti di Facebook