Le Ville Venete alla conquista del mercato britannico

31/01/2013
17:25
Leggi anche: Veneto

Verrà presentata questa sera a Londra la nuova proposta per il mercato turistico internazionale legato alle Ville Venete.

Pubblicità

Un prodotto dal carattere innovativo e dallo spirito destagionalizzante alla scoperta di una ricchezza del territorio regionale fatto di circa 3.400 edifici monumentali, di cui 140 hanno aderito al progetto regionale che ne garantisce qualità e fruibilità.

"Le ville - in parte di proprietà pubblica e in parte privata - che hanno aderito al progetto garantiscono l’apertura in modo stabile al viaggiatore - spiega una nota della Regione -, permettendo una fruibilità costante durante il corso dell’anno. In alcuni particolari casi poi, al di là delle visite turistiche guidate, è anche possibile soggiornare all’interno di questi edifici mozzafiato, convertiti in hotel di charme, e organizzare eventi e matrimoni in cornici uniche al mondo".

Secondo l'assessore regionale al Turismo Marino Finozzi le Ville Venete "sono veri e propri monumenti alla bellezza che, dando rappresentazione della potenza e della ricchezza della nobiltà veneziana, regalano a chi le visita l’immagine di eleganza e sicurezza. Gli stessi valori che la Regione Veneto riconosce nel mercato anglosassone, particolarmente attento al bello in tutte le sue forme".

Leggi anche: Veneto

TI INTERESSA QUESTA NOTIZIA? ISCRIVITI A TTG REPORT, LA NEWSLETTER QUOTIDIANA

Commenti di Facebook