Il Veneto sfiora i 12 milioni di arrivi nei primi 8 mesi

12/11/2013
10:58
Leggi anche: Veneto

Primi otto mesi in positivo per la locomotiva del turismo italiano. Il Veneto, anche in un anno difficile, caratterizzato dalla crisi he ha coinvolto il turismo italiano, riesce a mantenere saldo il timone, e registra nei primi 8 mesi un incremento di arrivi dell'1,4 per cento, con 11,9 milioni di turisti.

Pubblicità

Per contro le presenze sono in calo, con un -1,8 per cento di ritardo sui dati dell'anno precedente.

A sostenere i flussi, i turisti stranieri, cresciuti del 3,1 per cento come arrivi e dell1,1 per cento nei pernottamenti, mentre gli italiani sono in calo (-1,9sugli arrivi e -6,9 sulle presenze). I pernottamenti calano un po' ovunque, tranne che nelle città d'arte, che registrano un +3,6 per cento negli arrivi e un +1,9 nelle presenze.

A portare in positivo la performance del Veneto, il mese di agosto che ha segnato una sensibile ripresa rispetto al primo semestre, caratterizzato dal maltempo. Gli arrivi ad agosto sono aumentati del 7 per cento, mentre le presenze sono scese dello 0,9.

Leggi anche: Veneto

TI INTERESSA QUESTA NOTIZIA? ISCRIVITI A TTG REPORT, LA NEWSLETTER QUOTIDIANA

Commenti di Facebook