Missione in Russia per il Veneto, offerta in vetrina

03/12/2013
10:53
Leggi anche: Veneto

Il Veneto si promuove a Mosca. Si tiene oggi l'appuntamento fra l'offerta della regione e 70 buyer russi per presentare le proposte regionali ad ampio raggio, con un occhio particolare anche al Teatro La Fenice di Venezia.

Pubblicità

“Quello russo - dice l’assessore al Turismo del Veneto, Marino Finozzi (nella foto) - è tra i mercati che hanno registrato le migliori performance sia nel 2012 che nel 2013 ed è anche quello che per alcuni dei nostri prodotti, come Dolomiti invernali, terme, golf e mice, dispone di una capacità di spesa molto interessante ed in grado di fornire buone soddisfazioni remunerative per i nostri operatori".

Per quanto riguarda i numeri, nel 2012 in Veneto dalla Russia si sono registrati 282mila arrivi, con un +16,6 per cento rispetto al 2011 e 865mila presenze. "Anche il 2013 promette bene – continua Finozzi -: i dati del periodo gennaio-agosto ci dicono già che gli arrivi vedono un incremento del 15 per cento e di ben il 20 per cento le presenze, numeri che stanno a sottolineare non solo il fatto che i russi scelgono sempre di più il Veneto come meta per le vacanze, ma che  la permanenza sul territorio si allunga sensibilmente di anno in anno".

Leggi anche: Veneto

TI INTERESSA QUESTA NOTIZIA? ISCRIVITI A TTG REPORT, LA NEWSLETTER QUOTIDIANA

Commenti di Facebook