Previsioni positive per il turismo estero in Danimarca

di Stefania Galvan
30/05/2011
11:10
Pubblicità

Quest'anno saranno 800mila i pernottamenti in più in Danimarca rispetto al 2010. La stima di Visit Denmark deriva da un'analisi che evidenzia come l'economia tedesca in forte ripresa, la corona svedese forte e il trend economico positivo in Norvegia facciano supporre un forte incremento di arrivi soprattutto da questi tre mercati di vicinanza. Anche il mercato delle case per le vacanze estive, secondo quanto riportato dalla sede Ice di Copenhagen, risulta in crescita di 2 punti percentuali rispetto al 2010.  Visit Denmark stima anche una crescita interessante degli arrivi dai mercati emergenti, quali la Russia e la Cina, che tuttavia rappresentano ancora una piccola nicchia di mercato. La ripresa è ancora più marcata per l'incoming a Copenhagen che, secondo l'ente Wonderful Copenhagen, ha assistito a una forte impennata del turismo internazionale tornando, per numero di turisti e pernottamenti, ai livelli prima della crisi. I profitti sono tuttavia ancora lontani dalla quota raggiunta in passato, a causa soprattutto di un'aumento dell'offerta alberghiera più marcato di quello della domanda.


TI INTERESSA QUESTA NOTIZIA? ISCRIVITI A TTG REPORT, LA NEWSLETTER QUOTIDIANA

Commenti di Facebook