Apicella
e quel voucher
a scadenza

di Remo Vangelista
27/09/2021
08:01
 

Il mantello da politico è volato via. Forse la pressione del mondo della distribuzione inizia a farsi sentire pesantemente anche per Adriano Apicella. Quasi all’improvviso ha perso il tono diplomatico e mai sopra le righe.

Pubblicità

La situazione inizia a farsi delicata per tutti. Così l’a.d. di Welcome ha spiegato che la questione voucher si fa preoccupante: “Sono una cambiale vicina alla scadenza. È indispensabile un supporto per onorare i rimborsi dovuti ai nostri clienti”.

Apicella attraverso la nostra agenzia stampa ha inoltre spiegato che servono “agevolazioni finanziarie dopo 17 mesi di blocco delle attività”.

Ma il passaggio più chiaro e netto arriva al fondo del pezzo quando sottolinea, “siamo arrivati al capolinea. La distribuzione è in una situazione di estrema difficoltà”. Mentre ancora oggi non arrivano segnali di apertura da parte del Governo. Un’altra settimana di sofferenza per le agenzie italiane.


TI INTERESSA QUESTA NOTIZIA? ISCRIVITI A TTG REPORT, LA NEWSLETTER QUOTIDIANA

Commenti di Facebook