Torre di Controllo

Lino Vuotto, giornalista di TTG Italia

Il ritorno in pista dei Clinton

23/04/2013
13:50
Leggi anche: Stati Uniti, aeroporto

L'appuntamento è fissato per il 3 maggio. I lavori da 67 milioni di dollari sono stati completati e ora c'è anche l'ambizione di trasformarlo in un aeroporto internazionale.

Per tutta l'Arkansas si tratta di un grande momento ed è probabile che su questo angolo di Stati Uniti convergano la settimana prossima importanti personalità del mondo della politica e della cultura. Chissà, forse anche il nostro presidente Napolitano, se non sarà impegnato a tirare le orecchie ai nostri parlamentari.

Detta così finora la questione vi starà sembrando oscura come se in America uno scrivesse dell'inaugurazione dell'aeroporto di Comiso. Però se già inizio a citare la città di Little Rock a molti una prima lampadina inizierà ad accendersi. Da Little Rock è infatti iniziata la cavalcata politica di Bill e Hillary Clinton, rispettivamente ex presidente ed ex segretario di Stato degli Usa, al centro delle cronache politiche e non solo ormai da decenni.

Il 3 maggio l'amministrazione della città ringrazierà la coppia semipresidenziale in maniera particolare e con una cerimonia con tutti i sacri crismi trasformerà il Little Rock National Airport nel Bill & Hillary Clinton National Airport. Con la promessa di trasformarlo presto in internazionale, un po' più consono alla caratura della coppia.

C'è parecchia apprensione a Little Rock e anche un po' di imbarazzo. No, nessun riferimento al famoso scandalo presidenzial-stagista, difficile pensare che faccia tappa qui tale Monica Lewinsky a guastare la festa. Ci stanno pensando gli stessi Littlerockesi. Gli americani abbreviano, storpiano, sintetizzano tutto. L'aeroporto è già stato battezzato: Hillbilly Airport. Neanche fosse un genere musicale, un ballo o che. Il sindaco è andato su tutte le furie, ma la voce è già arrivata ai Clinton. Che dovranno prenderla con il sorriso, non avranno alternative.

Twitter @linovuotto

Leggi anche: Stati Uniti, aeroporto

TI INTERESSA QUESTA NOTIZIA? ISCRIVITI A TTG REPORT, LA NEWSLETTER QUOTIDIANA

Commenti di Facebook


I blog di TTG Italia non rappresentano una testata giornalistica poiché sono aggiornati senza alcuna periodicità. Non possono pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 07.03.2001. Le opinioni ivi espresse sono sotto la responsabilità dei rispettivi autori