‘C'è qualcosa
di nuovo nell'aria’
La prima pubblicità
targata Ita

01/10/2021
11:55
 

Un’immagine classica dell’immaginario di chi vola, con l’aereo sopra le nuvole e all’orizzonte uno splendido cielo azzurro. Un aereo visto da lontano, quindi piccolo in confronto al resto dell’immagine e dai contorni ancora non del tutto definiti. È apparsa oggi sul quotidiano Il Corriere della Sera la prima pagina di pubblicità di Ita, che decollerà con il primo volo tra due settimane esatte, dopo lo stop di Alitalia.

Pubblicità

Una pubblicità a tutta pagina con una sola scritta, ‘C’è qualcosa di nuovo nell’aria – Flying soon’ e un Qr code che rimanda direttamente al sito del vettore, Itaspa.com. L’esordio arriva all’indomani di un altro grande passo da parte di Ita, che ha siglato l’accordo con Airbus per l’acquisizione di 28 nuovi aeromobili: 10 Airbus A330neo per i collegamenti di lungo raggio, 7 esemplari della famiglia di aerei regional Airbus A220 e 11 velivoli della famiglia A320neo.

Il piano industriale
Un passo più volte anticipato dall’amministratore delegato e direttore generale Fabio Lazzerini, che aveva spiegato come il piano industriale punti ad avere una flotta omogenea oltre che rinnovata. Ita ha inoltre firmato un accordo con la società Air Lease Corporation per la fornitura in leasing di altri 31 aerei Airbus di nuova generazione fra velivoli di lungo, medio e breve raggio.


TI INTERESSA QUESTA NOTIZIA? ISCRIVITI A TTG REPORT, LA NEWSLETTER QUOTIDIANA

Commenti di Facebook